Prevent 4 Work / Chi siamo

L’alleanza “Prevent4Work” mira a creare una rete atta a sviluppare programmi educativi, strumenti mHealth innovativi e materiali formativi di alta qualità per gestire i disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro, tenendo conto delle diverse leggi e condizioni europee e cercando di colmare il gap educativo in materia di prevenzione dei DMS. Il progetto promuove una cooperazione tra mondo accademico, istituzioni nel campo della salute del lavoro, PMI tecnologiche e imprese sanitarie in tutta Europa (l’Osservatorio Prevent4Work). I target del progetto sono lavoratori e imprese di tutti i settori, educatori, operatori sanitari, istituti di istruzione superiore e altre parti interessate.

Il progetto prevede 3 Congressi, uno in Italia, uno in Danimarca e uno in Spagna, in cui si alterneranno:

  • 1 concorso di idee
  • 4 workshop di un giorno per educatori e operatori sanitari
  • 3 workshop per lavoratori
  • 6 corsi di formazione online e frontali
  • 1 guida pratica per educatori
  • 1 guida strategica per l’integrazione dei corsi nei curricula universitari

Strumenti mHealth e Big Data

 

Piattaforma di Formazione mHealth

La piattaforma di formazione mHealth consentirà agli utenti di accedere al materiale educativo e audiovisivo interattivo, fornendo altresì 2 MOOCs per promuovere i risultati del progettoL’APP mHealth faciliterà un ruolo attivo degli utenti, poiche consentirà alle istituzioni partecipanti di estrarre dati relativi ai diversi fattori di rischio (attività fisica, alimentazione, qualità del sonno, fattori psicosociali, ecc.) al fine di produrre programmi educativi su misura per le esigenze di ogni tipo di utente (lavoratore, studente, ricercatore, ecc.)

 

Big Data

L’uso dei Big Data derivanti dagli strumenti mHealth offre una grande opportunità per progredire verso piattaforme di formazione adattative in grado di offrire corsi di formazione aggiornati e personalizzati, sull’ assunto: “più utenti, più dati e quindi più feedback che consentono di porre maggiore attenzione e personalizzare l’offerta”.
 

Materiali educativi e strumenti mHealth

Entrambi gli strumenti e i materiali educativi mHealth saranno testati e convalidati attraverso le attività del progetto Prevent4Work: 3 azioni pilota, con la partecipazione di 1500 lavoratori appartenenti a diversi settori economici e 3 pubblicazioni scientifiche.